Storie di successo

Un ufficio trasformato, tante famiglie felici, 2012-2014

Un ufficio in cui si sono attivate modalità di lavoro estremamente positive e costruttive abbandonando timori, chiusure, incertezze, individualismi, competizione, maldicenza ecc. 
Una situazione positiva che arriva anche a casa: mariti, mogli o, fidanzate e fidanzati che si congratulano con noi per i cambiamenti nella persona che hanno accanto... Il più bel risultato conseguito e da conseguire! 

Un eccellente CEO e il suo Team, 2012-2013

Da una situazione di successo a una situazione di straordinaria eccellenza... Una produttività del 97% (a volte anche del 105%), assenteismo calato quasi a zero, non conformità ridotte del 50%, scarti di produzione minimi, ownership del lavoro sentita e positiva, collaborazione e dialogo ritrovati....

Ex Pilota di F1 che viene richiamato in F1 da Honda, 2003

Senza contratto da quasi due anni, lavora con determinazione e vince. Dall'ultimo posto in classifica, in 6 gare svolte, termina il campionato al quinto posto. Primo Team italiano. L'anno successivo viene richiamato in F1 dal team Honda e realizza il suo sogno più grande.

Gruppo di 60 venditori settore automotive, 2007

Grazie a un gioco di squadra molto intenso, dopo un anno i risultati di vendita hanno superato le previsioni di budget...

Per saperne di più....

Se vuoi saperne di più sulle nostre storie di successo, scrivici una email a paola.brumana@iovalgo.it: saremo felici di condividere con te e con il nostro cliente le nostre esperienze vissute.
Avrai anche la possibilità di parlare direttamente con lui/lei/loro in modo aperto e confidenziale, se questo ti potesse aiutare e se avremo l'autorizzazione per metterti in contatto con lui/lei/loro.

OSA SOGNARE SAGGIAMENTE

Il libro di PAOLA BRUMANA

Una raccolta di indicazioni preziose, di esempi, di testimonianze che conducono il lettore curioso a scoprire o a riordinare con chiarezza accorgimenti che conducono alla felicità e alla gioia di vivere. Il lettore viene esortato a sognare ad occhi aperti, a individuare gli strumenti a lui più congeniali per raggiungere ciò che desidera, ad agire, ad alzarsi in punta di piedi per riuscire a scorgere e a cogliere idee e orizzonti generalmente poco esplorati.